Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

FIJLKAM NEWS : COMUNICATI - FIJLKAM C.R.LOMBARDIA SETT JUDO : INFO - SEMINARI, GARE ED ALTRO SEGNALATO DALLA RETE

clicca epotrai leggere :
- Fijlkam news : avvisi e comunicati
- Fijlkam Comitato Regionale sett judo Lombardia : comunicati
- Seminario : Not Bullying Yes Emphaty! In Sport
- a Gallarate stage di Ving Tsun
- varie info su gare ed altro dalla rete
- Castellanza - Invito seminario 16 giugno - La riforma del Terzo settore

 

 

 

FIJLKAM NEWS

Finale Coppa Italia, Novara 16.17 giugno 2018

Alle ASD Interessate

Ai Vicepresidenti Judo Comitati Regionali p.c. Al Consiglio di Settore Judo Presidenti Comitati Regionali

Buongorno, sul sito federale è pubblicato l'elenco ufficiale degli atleti iscritti alla gara di cui all'oggetto, comunicati dai rispettivi Comitati Regionali.

Si prega, tempestivamente, di segnalare qualsiasi anomalia dovuta ad un errato inseramento dello scrivente ufficio.

Cordiali saluti.

Roggi Fabio

Ufficio Gare Nazionale

 


 

Apertura Partecipazione International Training Camp - Lido di Ostia/RM, 9/14 luglio 2018

Si comunica che la FIJLKAM ha organizzato presso il Centro Olimpico FIJLKAM “Matteo Pellicone” di Ostia/RM dal 9 al 14 luglio 2018 un International Training Camp al quale hanno già confermato la partecipazione le Rappresentative Nazionali di Giappone, Brasile, Svizzera, Kosovo e Romania.

L’allenamento - durante le sessioni di judo - è aperto agli Atleti dei Gruppi Sportivi in uniforme ed agli Atleti di Interesse Nazionale delle Classi di età Juniores e Seniores, unitamente ai Tecnici che seguiranno i propri Atleti.

Di seguito il programma della manifestazione:

Lunedì 9 luglio: 16:00-17:30 judo Maschi / 17:30-19:00 Judo Femmine

Martedì 10 luglio: 9:00-10:30 Judo Femmine / 10:30-12:00 Judo Maschi / 16:00-17:30 Judo Femmine / 17:30-19:00 Judo Maschi

Mercoledì 11 luglio: 9:00-10:30 Judo Maschi / 10:30-12:00 Judo Femmine / 16:00-19:00 Allenamenti Individuali

Giovedì 12 luglio: 9:00-10:30 Judo Femmine / 10:30-12:00 Judo Maschi / 16:00-19:00 Riposo

Venerdì 13 luglio: 9:00-10:30 Judo Maschi / 10:30-12:00 Judo Femmine / 16:00-17:30 Judo Maschi / 17:30-19:00 Judo Femmine

Sabato 14 luglio: 9:00-10:30 Judo Femmine / 10:30-12:00 Judo Maschi

Per partecipare è necessario inviare preventivamente una comunicazione agli indirizzi email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Saranno ammessi a partecipare esclusivamente gli Atleti in possesso dei requisiti sopra indicati.

Si specifica che l’organizzazione logistica e le spese di partecipazione sono a totale carico degli interessati ed, inoltre, che non è possibile usufruire del vitto e dell’alloggio presso il Centro Olimpico FIJLKAM.

Cordiali saluti.

FIJLKAM - Area Sportiva Settore Judo

Tel. 0656434511 - Fax 0656470527

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 

Comunicazione Commissione Nazionale Attività Giovanile

Inviamo in allegato comunicazione da parte della Commissione Nazionale Attività Giovanile settore Judo.

Un cordiale saluto.

FIJLKAM - Area Sportiva Judo

Tel. 0656434510

 


 

CRL Comitato Regione Lombardia Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Spett.li società,

Si comunica che l’allenamento di kime no kata in programma per il 09 giugno 2018 è stato spostato a sabato 16 giugno, ore 16:00-18:30, sempre presso la sede del Judo Club Erba, via Leopardi 33, Erba.

Si comunica anche una variazioni oraria nell’allenamento di koshiki no kata del 16 giugno, presso la Pro Patria Judo, in via Settembrini 33, Sacconago di Busto Arsizio:
l’orario dell’allenamento sarà 17:00-19:30.

Cordialmente

 


 

CRL Comitato Regione Lombardia Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Allenamenti estivi esordienti A e B Mantova Inbox x

Spett. Società,

La presente per segnalare che il Crl accoglie favorevolmente la proposta dell'ASD JUDO e MOVI-MENTE "Le Sorgive", che durante le vacanze scolastiche, ha organizzato due giornate di allenamento riservate alle classi Esordienti A e B. Si tratta di un allenamento aperto a tutti, in vista delle finali del Trofeo CONI 2018.

Si indicano di seguito i nominativi degli atleti qualificati, che sono convocati dal Crl e si comunica che le spese del pranzo per questi atleti sono a carico del Comitato.

45kg. Bonfandini Nicolò ASD Bergamasca Sankaku

48kg. Cervi Letizia ASD judo club Legnano

50kg. Vieni Fabio ASD Judo movi- mente le sorgive

52kg. Cornali Asia ASD judo club Clusone

55kg. Gamba Leonardo ASD Judo Capelletti

seguono le date e il programma delle giornate:

Mercoledì 27 Giugno

Mercoledì 4 Luglio

allenamento mattino dalle ore 10.00 alle 12:00

allenamento pomeriggio dalle ore 16.00 alle 18:00

gli allenamenti saranno condotti dal Tecnico Vittorio Serenelli accompagnatore della sq finalista a Rimini 20-23 settembre Trofeo CONI

Durante la pausa pranzo abbiamo previsto la possibilità di pranzare sul posto presso l’agriturismo Le Volpi.

Si potrà scegliere tra un menù fisso convenzionato per i ragazzi a 12,00 euro comprensivo di entrata in piscina (solo su prenotazione allo 0376-854028   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. )'; document.write(''); document.write(addy_text79315); document.write('<\/a>'); //-->\n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

oppure il menù alla carta.

Per maggiori informazioni rivolgersi a Vittorio Serenelli 3386113446  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cordialmente

crl judo

 


 

CRL Comitato Regione Lombardia Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

23 giugno 2018 "ALLENATI CON CIANO" ASD JUDO SANKAKU

Spett.li società,

in allegato quanto in oggetto.

Cordialmente

Crl judo


Not Bullying Yes Emphaty! In Sport

Seminario sulla sensibilizzazione, prevenzione e riconoscimento di fenomeni di bullismo nei contesti di aggregazione sportiva

28 giugno 2018 - h 20.30

CONI POINT - via Cesare Correnti 1 – Varese


STAGE DI VING TSUN

Buongiorno,

la presente per informarvi che Domenica 17 giugno p.v. si terrà presso di noi uno Stage di VING TSUN, come da locandina che alleghiamo.

Qualora lo stage sia di vostro interesse, vogliate portarlo a conoscenza dei vostri iscritti.

Vi ringraziamo sentitamente. Cordiali saluti.

FUJI-YAMA S.S.D. a R.L.

GALLARATE – (VA)


International judô Vétéran Marseille

Labellisé Mpsport2017 l’aventure revient le 27 octobre 2018 !

Nous inclurons cette année un open Ne-waza (junior, senior, vétéran) et un « toute catégorie » judo afin de clôturer ces Opens.

(Ouvert à tous détendeurs d’une licence et d’un certificat médical, les personnes en situation de handicap auront un aménagement spécifique)

DOSSIERS téléchargeables

REGISTRATION IJV MARSEILLE 2018

BULLETIN D INSCRIPTION IJV MARSEILLE 2018


Réglement 2EME Master INTERNATIONAL DE MARSEILLE IJV 2018

Rules 2ND INTERNATIONAL MASTER OF MARSEILLE IJV 2018


Invito seminario 16 giugno - La riforma del Terzo settore

Spett.li Associazioni

Siete invitate al convegno informativo sulla Riforma del Terzo Settore organizzato dal Cesvov in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Castellanza e l'Azienda Speciale Consortile Medio Olona - Servizi alla Persona per il giorno SABATO 16 GIUGNO DALLE ORE 9.15 ALLE ORE 13.00 presso la SALA CONVEGNI UNIVERSITA' CAROLINA ALBASIO (EX Cesil) Via Luigi Pomini 13 CASTELLANZA

Per l'iscrizione al convegno compilare la scheda di cui al sottostante link

(https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeGu_Y-0yIvFG8c7lS3oK3lpeLAHIu79OCO9U1BGuGNruRa1Q/viewform)

In attesa di incontrarVi si porgono cordiali saluti.

Città di Castellanza

Beatrice Di Rago

Ufficio Cultura

Viale Rimembranze 4 - 21053 Castellanza (VA)

tel. 0331.526263 - fax 0331.526258

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Cosa farà il nuovo Governo per le associazioni no profit?

Venerdì 1 giugno alle 16.00 il Primo Ministro Conte e i Ministri del nuovo Governo hanno giurato davanti al Presidente della Repubblica.

Dopo quasi 3 mesi di trattative, pare definitivamente sciolto il nodo della composizione del governo Lega - Movimento 5 stelle.

Cosa dobbiamo aspettarci quindi per quanto riguarda le associazioni?

Ad oggi è difficile dirlo.

All’interno del noto “Contratto per il Governo del cambiamento”, su cui si basa il programma di Governo,  troviamo infatti indicazioni legate al settore sportivo, ma non all'associazionismo più in generale.

In particolare si legge nel Contratto:

“È necessario introdurre ulteriori agevolazioni fiscali e contributive per le piccole associazioni sportive dilettantistiche. Occorre prevedere un corretto inquadramento giuridico-fiscale delle Società e Associazioni Sportive e la tutela dello sport dilettantistico e dello sport di base, anche per dare certezze operative ed evitare cospicui contenziosi per mancanza di riferimenti legislativi certi.”

Quindi, stando alla lettura, sembra siano previsti nuove agevolazioni per le associazioni piccole e una revisione della normativa vigente, con l’obiettivo di semplificare e evitare i contenziosi (speriamo non finisca come con la Riforma del Terzo settore, che doveva semplificare la normativa sul no profit e invece ha solo complicato ulteriormente le cose…)

“Bisogna inoltre introdurre agevolazioni economiche per la stipula di un’assicurazione che copra tutte le fattispecie di responsabilità civile dei dirigenti e dei presidenti delle associazioni sportive dilettantistiche.”

Punto interessante: ad oggi infatti ogni ente o federazione ha stipulato delle convenzioni per polizze assicurative, che però hanno massimali diversi, coprono rischi diversi, spesso lasciando scoperto qualche aspetto che in media il dirigente ignora completamente fino a quando non si trova in quella situazione.

Riuscire ad avere un'unica polizza di riferimento per i dirigenti sportivi sarebbe davvero un'ottima cosa.

Inoltre il Contratto dice:

“È opportuno inoltre garantire le risorse agli enti locali vincolate al taglio dei costi di esercizio ed utilizzo degli impianti sportivi pubblici e conseguente contenimento tariffario per gli utenti. Attraverso l’Istituto del Credito Sportivo (anche grazie ad un potenziamento delle sue sedi regionali) insieme ai Comitati Regionali del CONI, occorre potenziare il fondo di garanzia a favore delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche, al fine di renderlo realmente fruibile per consentire la ristrutturazione o realizzazione di impianti sportivi con la relativa gestione diretta. Sempre attraverso l’ICS, è necessario agevolare gli enti pubblici nella stesura di bandi e azioni di partenariato pubblico privato finalizzati alla ristrutturazione o creazione di nuovi impianti sportivi.”

Quindi, attraverso l’ICS (Istituto del Credito Sportivo) l’obiettivo dovrebbe essere quello di finanziare le associazioni, che potranno così farsi carico della realizzazione o ristrutturazione di  impianti sportivi, da prendere poi in gestione diretta o in collaborazione con gli enti pubblici.

E per tutte le associazioni non sportive?

Nessuna parte del contratto di Governo è dedicata al no profit in generale. Nè tantomeno viene fatto esplicito riferimento alla Riforma del Terzo Settore, che come sappiamo è già legge da luglio 2017 e aspetta i decreti attuativi per diventare pienamente operativa.

Cosa succederà quindi per tutte le associazioni coinvolte dalla Riforma?

Qualche indicazione possiamo trovarla nelle parole del Primo Ministro Conte, che nel discorso al Senato in occasione del voto sulla fiducia ha dedicato qualche passaggio a questo tema.

"Intendiamo porre in essere tutti i provvedimenti, anche correttivi, che consentano la piena realizzazione di un'efficace riforma del terzo settore, che sia effettiva anche sul piano delle ricadute fiscali"

Quindi, sembra che la linea tracciata sia quella di non cancellare questa Riforma, ma di renderla operativa con alcuni correttivi.

Quello che sappiamo è che sia in fase di approvazione, sia in campagna elettorale, la Lega e il Movimento 5 stelle sono stati molto critici rispetto alla Riforma.

Cosa succederà quindi?

In realtà può succedere di tutto.

E' possibile che la Legge venga in parte modificata con degli emendamenti, è possibile che vengano approvati dei decreti attuativi che confermino in parte l'impostazione data dalla Riforma o che la modifichino in modo sostanziale.

Noi di Teamartist, che da tempo ci battiamo affinchè questa Riforma venga quantomeno modificata radicalmente, lo faremo ancor di più in questa fase in cui finalmente possiamo avanzare le nostre proposte a un interlocutore politico.

Cosa puoi fare tu?

Innanzitutto non puoi farti cogliere impreparato da questa Riforma. Devi conoscerne gli aspetti fondamentali, per capire come viene modificato l'assetto legislativo e fiscale delle associazioni, che impatta su tutte le associazioni, compresa la tua.

Perchè se vuoi essere un buon dirigente per la tua associazione devi capire come le cose cambieranno e attrezzarti prima che sia troppo tardi.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sulla Riforma puoi cliccare qui sotto, e ti invieremo maggiori informazioni via mail.

>>>CLICCA QUI PER RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA RIFORMA DEL TERZO SETTORE

In secondo luogo ti chiediamo di continuare a seguirci e a sostenere tutte le battaglie che faremo in difesa delle associazioni, per evitare che questa Riforma porti alla chiusura di migliaia di associazioni italiane.

Nel nostro libro "La Riforma del Terzo Settore fa schifo" anticipiamo due proposte di buon senso, che hanno come obiettivo proprio quello di ridurre gli effetti nefasti che l'attuazione della Riforma potrebbe portare.

Continueremo, oggi più che mai, con queste azioni di pressione, perchè vogliamo difendere il settore delle associazioni italiane, e sappiamo che insieme a voi possiamo farcela.

A presto,

Stefano Marini
Teamartist

 

Devi effettuare il login per inviare commenti
Back to top