Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

FIJLKAM NEWS - FIJLKAM C.R.LOMBARDO SETT JUDO COMUNICATI - FIPE : NEWS - VARIE INFO DALLA RETE

CLICCA E POTRAI LEGGERE :
- FIJLKAM NEWS : comunicati e notizie
- FIJLKAM C. R. LOMBARDO SETT. JUDO : info e notizie
- F.I.P.E. : norme per pagamento tesseremanto e corsi
- REGIONE LOMBARDIA : segnalazione Apertura Bando per Associazioni Sportive
- VARIE

FIJLKAM NEWS

XV Stage Internazionale FIJLKAM Lignano Sabbiadoro 25/30 agosto 2019 - ISCRIZIONI SOLD OUT

Buongiorno,

si comunica che sono terminati i posti a disposizione per il XV Stage Internazionale Fijlkam, in programma a Lignano Sabbiadoro dal 25 al 30 agosto.

Ricordiamo che è ancora possibile iscriversi per poter partecipare agli allenamenti singoli senza la possibilità di pernottare all'interno del villaggio.

Si prega di diffondere la comunicazione a tutti gli interessati.

Cordiali saluti

Area Sportiva - Settore Judo


Norme e Procedure per l'Affiliazione ed il Tesseramento 2020

Buongiorno,

in allegato quanto in oggetto, con preghiera di leggere attentamente.

Vi ricordo inoltre che oggi è l'ultimo giorno per poter effettuare i pagamenti con bonifico bancario.

Da domani 01 agosto non sarà più possibile effettuare tale procedura e ogni bonifico effettuato sarà restituito al mittente.

Pertanto, Vi invito a leggere ogni punto del libretto inviato e delle circolari pubblicate nelle Vostre bacheche.

Restiamo a disposizione per ogni chiarimento/aiuto e porgiamo, Cordiali saluti

Ufficio Affiliazioni e Tesseramenti

Cristina Pietrantonio


Pagamenti MAV e Carte di Credito LEGGERE CON ATTENZIONE

Buonasera,

Vi ricordo di seguito il punto importante della nuova procedura di pagamento automatizzato che enterà in vigore dal 01 agosto p.v.

Vi suggerisco di leggere attentamente:

Al fine, di velocizzare ulteriormente le procedure di Affiliazione e Tesseramento, è stata introdotta una nuova forma di pagamento attraverso i bollettini mediante avviso (MAV), che, come nel caso di pagamento con Carta di Credito (che consente la convalida immediata ed automatica), garantiscono la convalida automatica del pagamento entro alcuni giorni dal versamento da parte della Società Sportiva. Così come per la Carta di Credito, anche per i bollettini mediante avviso (MAV) non vi è alcun costo di transazione a carico della Società Sportiva che effettua il pagamento.

Pertanto, a partire dal 1° agosto p.v. non sarà più possibile effettuare pagamenti che non siano automatizzati, come indicato in precedenza.

I bollettini postali chiusi il 31 dicembre 2018 non sono più disponibili, così come il bonifico bancario tradizionale non sarà più accettato dal 1° agosto p.v.

Tutte le transazioni effettuate con bonifico bancario tradizionale saranno restituite alla Società Sportiva, che dovrà effettuare un nuovo pagamento solamente tramite le forme di pagamento indicate sopra.

Nel caso di operazioni di tesseramento urgenti e/o da effettuare nel fine settimana, è necessario utilizzare la modalità di pagamento con Carta di Credito, che consente la convalida automatizzata nell’economato della Società Sportiva immediata e contestuale all’atto del pagamento.

Nel caso dei MAV, la convalida è, comunque, automatizzata e la disponibilità delle somme versate sull’economato avverrà entro 48 ore dall’effettivo pagamento da parte della Società Sportiva, ossia al momento del ricevimento delle somme versate sul conto corrente della Federazione.

Sulle Vostre aree riservate fijlkam nel tab “Bacheca” troverete già disponibile il Manuale Utente revisionato 1.5 che contiene la procedura MAV LIGHT e CARTE di CREDITO.

Cordiali saluti

Ufficio Affiliazioni e Tesseramenti

Cristina Pietrantonio


Comunicato N.7_2019 e Affiliazioni e Tesseramenti 2020

Buongiorno,

in allegato quanto in oggetto.

Cordiali saluti

La Segreteria Generale                                                                                                      


Calendario 2020_Settore Judo

Alle Società Sportive

Buonasera, con la presente si anticipa il Calendario 2020 definitivo del Settore Judo.

Cordiali saluti.

Area Sportiva Judo Nazionale


Segreteria Crl estate 2019

Spett.li Società,

si comunica che la segreteria del Crl settore judo, riaprirà gli uffici di Milano giovedì 5 settembre.

Nei mesi di luglio e agosto rimarrà contattabile telefonicamente 

al numero 3498743486 

dal martedì al venerdì dalle ore 10:00  alle ore 12:00 

Si segnala inoltre che, da settembre, i nuovi orari di segreteria del Crl settore judo saranno i seguenti:

- giovedì mattina dalle ore 10:00 alle 13:00 presso la sede del comitato via Piranesi 46  Milano Palazzo CONI 

- su appuntamento, presso Il CONI Point di Monza, via Enrico Cernuschi, 8 scala (accessibile anche da P.zza Cambiaghi) Monza MB

Ricordiamo gli indirizzi e-mail a cui rivolgersi:

informazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

licenze e tesseramenti 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

vicepresidente

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cogliamo l'occasione per augurare a tutti una buona estate,

CRL JUDO


REMINDER - Corso aspiranti allenatori 2019

Spett.li società,

Si informa che il CRL settore Judo organizza e promuove il corso regionale per conseguire la qualifica di Aspirante Allenatore di Judo.

Il corso è aperto a tutti i judoka maggiorenni graduati almeno cintura nera I dan con decorrenza dal 01/01/2019 e precedenti. 

Il corso avrà luogo tra agosto 2019 e febbraio 2020. 

In allegato il programma  e modulo d'iscrizione al corso.

Cordiali Saluti

CRL Judo


CRL Comitato Regione Lombardia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Trasferta Trofeo Murten 2019

Spett.li Società,

gentili Tecnici,

come segnalato in precedenza, il Crl sta procedendo all'organizzazione  della trasferta in oggetto, si fa presente che sul pullman sono disponibili alcuni posti, fino ad esaurimento. Per atleti (esordienti/cadetti e juniores) e per gli accompagnatori che volessero partecipare a proprie spese, la quota è di 130 € a persona omnicomprensiva (viaggio, iscrizione gara, alloggio). Preghiamo di segnalare l'eventuale partecipazione entro il 1 settembre specificando classe d'età e categoria di peso dell'atleta. 

Di seguito alcune informazioni per chi fosse interessato e in allegato la locandina del torneo:

- il punto di ritrovo per la partenza e l'arrivo è presso la sede del Comitato regionale FIJLKAM Lombardia, Palazzo CONI, via Piranesi 46 Milano;

- partenza prevista venerdì 27 settembre ore 13:00

- arrivo previsto per sabato 28 settembre, in tarda sera (la partenza dal luogo di gara sarà al termine della gara juniores) manderemo comunicazione più dettagliata in seguito;

- si ricorda che: per la partecipazione alla gara è sufficiente il judogi bianco per le classi cadetti mentre, è richiesto anche judogi blu per le classi juniores;

- per il mangiare, dato il luogo e i costi elevanti, è preferibile che gli atleti si organizzino con cena e pranzo al sacco compreso di acqua;

NB. Gli atleti che parteciperanno alla trasferta non come rappresentativa, devono essere accompagnati da un loro tecnico.

Il saldo della quota va effettuato entro il 15 settembre p.v tramite bonifico;

Intestatario: COMITATO REGIONALE LOMBARDIA FIJLKAM JUDO 

IBAN: IT26N0100501600000000012976
CAUSALE: 050 Murten 2019 nome+cognome atleta 

Per qualsiasi chiarimento non esitate a contattarci.

Grazie per la vostra collaborazione,

Cordiali saluti

CRL judo


FIJLKAM COMITATO REGIONALE LOMBARDIA SETT JUDO

CALENDARIO SECONDO SEMESTRE 2019

Spett.li società,

gentili tecnici

in allegato il calendario gare ed eventi secondo semestre 2019.

Cogliamo l'occasione per ricordare che per la richiesta di autorizzazione di gare e stage regionali del primo semestre 2020, la scadenza è il 30 settembre p.v. 

in allegato trovate il modulo relativo da compilare e inviare con bozza del programma gara ai seguenti indirizzi email 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cordiali saluti

Crl judo


C.R.LOMBARDO SETT. JUDO - Raduno squadra regionale di kata

Spett.li società 

gentili tecnici,

si comunica cheDomenica 8 settembre 2019, a Cremona, in via Corte 3F, c/o Kodokan Cremona, si terrà un raduno della squadra regionale che partecipa a competizioni di judo kata.

Per partecipare all’allenamento è necessario iscriversi via email a judo.kata.lombardia@gmail.comentro domenica 1 settembre 2019

Il raduno sarà fattore di valutazione nella formazione della rappresentativa regionale Lombardia. 

in allegato tutte le informazioni.

Cordiali saluti


C.R. LOMBARDO SETT. JUDO - attività regionale di judo kata – secondo semestre 2019

Spett.li società,

gentili tecnici

Il Comitato Regionale Fijlkam Lombardia settore judo organizza e promuove allenamenti e raduni gratuiti di judo kata.

Gli allenamenti sono indirizzati a chiunque voglia migliorarsi nella pratica del kata, per aumentare la propria conoscenza del judo e sono particolarmente indicati:

per chi intende sostenere gli esami per passaggio di grado;

per chi intende intraprendere la carriera di docente o arbitro di kata;

per chi intende cimentarsi nelle competizioni di judo kata

I raduni regionali, invece, sono dedicati esclusivamente a chi intende partecipare a competizioni di kata.

Si sottolinea che, per chi deve sostenere esami di graduazione, non sussiste nessun obbligo di partecipazione: tuttavia le presenze saranno ugualmente registrate dal Comitato Regionale, per motivi statistici. 

In allegato tutte le informazioni.

Cordiali saluti

Crl judo


 

dalla FIPE: nuovi sistemi di pagamento per le ASD/SSD affiliate e i Tecnici

Da settembre nuovi sistemi di pagamento per le ASD/SSD affiliate e i Tecnici

Sarà possibile effettuare i versamenti per l’anno sportivo 2020 direttamente on line con la Carta di Credito o attraverso il sistema Cbill

Nuovi sistemi di pagamento per Società Sportive e Tecnici

Grandi novità in casa FIPE!

Dal mese di settembre verranno implementati i sistemi di pagamento per le ASD/SSD affiliate e per i Tecnici, che potranno effettuare i rispettivi versamenti (per l’anno sportivo 2020) direttamente on line.

Sarà quindi possibile rinnovare l’Affiliazione 2020 e il proprio Tesseramento 2020 con la Federazione in modo facile e veloce con un click!

Come?
Con la Carta di Credito (utilizzando il proprio Internet Banking) o attraverso il sistema Cbill che consente di utilizzare le seguenti modalità di pagamento:

• Internet banking (verifica che la tua banca sia inclusa nell’elenco delle “Banche attive”: https://www.cbill.it/resources/resources/info_and_download/BANCHE-ATTIVE.pdf);

• Ricevitorie /tabaccherie aderenti al servizio Banca5 (verifica il punto più vicino o comodo per pagare con cbill https://www.banca5.com/trova);.

• Agenzie Banca Intesa S.Paolo (verifica l’agenzia più vicina o comoda per pagare il cbill: https://www.intesasanpaolo.com/it/common/footer/ricerca-filiali.html)

Inoltre, i Tecnici potranno collegarsi direttamente alla piattaforma software federale, il nuovissimo servizio “My FIPE”; ciascuno potrà trovare un proprio account riservato, interamente personalizzato, dove sarà possibile verificare lo status del tesseramento, i propri dati personali e tutta la propria storia da tesserato FIPE.

Federazione Italiana Pesistica 

Uff. Affiliazioni e Tesseramento

Viale Tiziano, 70 (00196 - Roma)
Tel: 06.8797.3036

www.federpesistica.it
Twitter: @federpesistica

Facebook: Fipe Federazione Italiana Pesistica

Instagram: @federpesistica

Youtube: Fipe Federazione Italiana Pesistica


CORSO MASSAGGIO SPORTIVO

OBIETTIVO DEL CORSO:


Il corso, dall'approccio prevalentemente pratico, intende focalizzarsi sulle strategie per migliorare ed incrementare la microcircolazione sanguigna utile al conseguimento di un buon tono muscolare e
alla riduzione delle infiammazioni post attività. Defaticare i muscoli, migliorare la performance atletica, ridurre tensioni e prevenire infortuni.
Al termine del corso il tecnico avrà le conoscenze relative all'utilizzo del massaggio sportivo quale
strumento idoneo ad ottimizzare riscaldamento, defaticamento e recupero dell’atleta.


SEDE:

Impronta Medica Via Montenero, 101 00012 – Colleverde (RM)


DURATA:

24 ore totali suddivise in 2 moduli didattici


DATE:

12/13 ottobre – 2/3 novembre

DOCENTI:

Mirco Ferrari

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
Quota intera € 420 Iva inclusa
Quota Tesserati FIPE € 370,00 Iva inclusa

QUOTA PROMOZIONALE per i pagamenti entro il 18 AGOSTO 2019:
- Non Tesserati FIPE € 360,00;
- Tesserati FIPE € 320,00

A tutti i partecipanti sarà rilasciato l’Attestato di Partecipazione


Apertura Bando per Associazioni Sportive

Buongiorno, 

segnalo che il 4 SETTEMBRE aprirà il nostro bando regionale per contribuire alle spese ordinarie delle associazioni sportive. Di seguito il link: 

https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioBando/servizi-e-informazioni/enti-e-operatori/sport/sostegno-allo-sport/bando-2019-sostegno-attivita-ordinaria-asd/bando-2019-sostegno-attivita-ordinaria-asd-ssd

Per info contattatemi pure.

Giacomo Cosentino

cell.+39.3924660597 / Tel.02.67482384

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Palazzo Pirelli - via F.Filzi, 22 - 20124 Milano


Circolare 18/E dell'Agenzia delle Entrate: conoscerla per superare un controllo fiscale

è passato quasi anno da quando, il primo agosto 2018, è stata pubblicata la circolare 18/E della Agenzia delle Entrate che ha come oggetto:

“Questioni fiscali di interesse delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche di cui all’articolo 90 della legge 27 dicembre 2002, n. 289, emerse nell’ambito del Tavolo tecnico tra l’Agenzia delle entrate ed il Comitato Olimpico Nazionale Italiano.“

Nonostante questo sono quasi certo che il 90% di voi non conosca i contenuti di questa circolare e temo che lo stesso valga per molti dei professionisti che seguono la vostra associazione.

Perchè dico questo? Perchè in questo ultimo anno ci è capitato più volte di vedere come proprio le indicazioni di questa circolare siano state seguite dagli ispettori dell’Agenzia in sede di controllo fiscale presso le associazioni sportive, ma non solo.

E quasi mai i presidenti coinvolti conoscevano questa circolare e avevano continuato a operare senza tenerne minimamente conto.

L’ultimo caso, giusto per citarne uno, riguarda una Asd equestre nostra cliente, al quale è stata controllata la commercialità delle entrate derivante dalle gestione dei cavalli.

La Circolare infatti prevede che i contributi ricevuti per le spese di custodia delle attrezzature e dei beni o al ricovero/mantenimento degli animali siano esentasse solo se i cavalli sono tesserati FISE (o a un EPS che utilizzi gli stessi parametri per il tesseramento equestre).

Per fortuna, essendo nostri clienti BLINDO, i dirigenti di questa associazione erano stati preventivamente avvisati da noi su questo aspetto, sono stati seguiti da noi durante l’accertamento e così non si sono fatti trovare impreparati.

Ma per una associazione che si salva, moltissime stanno finendo nei guai.

E questo delle società equestri è solo uno dei “casi particolari” previsti nella Circolare.

In questo documento ci sono novità su moltissimi aspetti, che spaziano dalla gestione degli spettatori paganti delle manifestazioni sportive, alla gestione dei contributi da enti pubblici, agli eventi di raccolta fondi, etc.

E' importante che ti sia chiarissimo che questa Circolare è di fatto una delle linee guida utilizzate dalla Agenzia in caso di controllo presso le associazioni, in particolare quelle sportive.

Per questo non conoscerla rischia di farti trovare impreparato e commettere errori stupidi legati solo alla mancata informazione.

Per questo motivo, se non lo avessi ancora fatto, ti consiglio di acquistare la nostra Sintesi della Circolare, che ti spiega per punti e in modo semplice tutte le novità incluse in questo documento fondamentale per tutte le Associazioni.

>>>>CLICCA QUI PER ACQUISTARE LA SINTESI DELLA CIRCOLARE 18/E DELL’ADE

A presto

Stefano Marini

Teamartist


Paghi qualcuno in associazione: occhio a farlo bene!

Ti scrivo questa mail in questi giorni perché so bene che, anche se le attività dell’associazione sono rallentate, questo è il periodo dell’anno in cui probabilmente stai definendo gli accordi con le persone che ti aiuteranno il prossimo anno nella gestione dell’associazione.

Che siano allenatori, insegnati, addetti alle pulizie o alle manutenzioni, amministrativi, in moltissime situazione ti trovi a dover gestire rapporti con personale retribuito.

Il fatto di pagare qualcuno non è affatto banale. Di fatto in questo modo la tua associazione, e quindi tu come presidente, diventi un datore di lavoro.

Magari nella tua vita hai una attività in proprio e dei dipendenti, quindi comprendi bene le responsabilità che da questo derivano.

Ma può anche essere che professionalmente non ti sia mai capitato di dover assumere qualcuno di cui hai la responsabilità e che quindi tu non abbia ben chiaro cosa significa davvero essere un datore di lavoro.

Perché i rapporti di lavoro sono spesso complicati da gestire, soprattutto in associazione.

Diciamo che finché va tutto bene, si va d’accordo sull’impiego, sul numero di ore lavorate, sullo stipendio, si va d’accordo con il resto dello staff, le cose possono anche andare lisce.

Però succede davvero molto spesso che anche i rapporti più consolidati si incrinino. 

Questo in caso di rapporti lavorativi succede. In una associazione poi le cose quando esplodono spesso generano disastri.

Perchè spesso i rapporti sono anche personali, di amicizia, e quasi sempre c’è un mix tra lavoro retribuito e volontariato, che però se mal gestito può ritorcersi contro di te.

Ci sono moltissimi modi per mettere in mano dei soldi a qualcuno gestendo una associazione. Dai rimborsi spese alle assunzioni vere e proprie, con altre mille possibilità intermedie.

L’importante è conoscere le normative e saper applicare le soluzioni più convenienti per entrambe le parti.

Ma in moltissimi casi ci sono degli abusi.

Quante volte abbiamo sentito scandali per finti volontari  pagati attraverso il rimborso di scontrini in modo non regolare?

In questi casi spesso si trattava di truffe vere e proprie.

Ma al netto di queste situazioni che immagino non siano il tuo caso, c’è sempre la possibilità di fare degli errori, usando impropriamente uno strumento sbagliato per pagare qualcuno.

Quando nasce il problema?

Innanzitutto in caso di controllo fiscale presso la sede dell’associazione.

Ma non è la situazione più comune.

Forse ti stupirà sapere che il motivo più frequente di contestazioni sul tema "lavoro" è proprio una denuncia del collaboratore.

Come ti dicevo, è un attimo passare dall’avere un collaboratore felice e tranquillo a uno insoddisfatto che  vuole “fartela pagare”…. Una riduzione di orario, problemi coi colleghi, aspettative non soddisfatte… ed ecco che il migliore dei collaboratori può diventare uno che ce l’ha a morte con te.

Cosa succede in questi casi? Semplice. Il collaboratore che sa di essere stato retribuito in modo non corretto, o pensa di esserlo, fa un bell’esposto all’ispettorato del lavoro.

So che stai pensando che a te non succederà mai, ma ti dico solo che nell’ultimo anno ci sarà capitato di gestire situazioni simili almeno una decina di volte.

In questo caso la cosa migliore è PREVENIRE. Come spesso si dice: “Patti chiari, amicizia lunga!”

Per far questo è importante conoscere le regole per la gestione dei collaboratori nel mondo associativo, che sono diverse rispetto al mondo profit e che sono specifiche per la tipologia di associazione.

Insomma, devi prepararti prima, corazzarti per non farti trovare impreparato in caso di diatriba lavorativa.

Per questo abbiamo progettato PRESIDENTE CORAZZATO - IL CORSO ESSENZIALE DI SOPRAVVIVENZA prevedendo una intera sessione dedicata SOLO alla gestione dei collaboratori, un tema molto importante e spesso gestito male dai presidenti di associazione che non sono abbastanza formati su come fare.

É un corso che ha proprio l’obiettivo di “corazzarti” , ovvero darti tutte le informazioni su come gestire bene la tua associazione per arrivare preparato in caso di controllo fiscale.

Il corso di terrà a MILANO il 19 ottobre, ma ti avviso che abbiamo già venduto oltre 100 biglietti, quindi i posti stanno finendo rapidamente nonostante manchino ancora dei mesi.

Se vuoi possiamo chiamarti, senza impegno, per capire insieme a te se questo corso può fare al caso tuo e farti un’offerta personalizzata in base a quante persone vorrai portare con te.

>>> CLICCA QUI SE VUOI ESSERE CONTATTO DA UN NOSTRO AGENTE

A presto, 

Stefano Marini

Teamartist

Devi effettuare il login per inviare commenti
Back to top