Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

FIJLKAM NEWS - C.R.LOMBARDIA FIJLKAM SETT JUDO COMUNICATI - INFO, NOTIZIE ED ALTRO DALLA RETE

clicca e potrai leggere :
- Fijlkam news
- Fijlkam C. R. Lombardia comunicati
- Coni Milano : corso primo soccorso e defibrillatore
- MGA lombardia : corsi
- Varie info dalla rete

FIJLKAM NEWS

Campionati Italiani Cadetti

Alle ASD Interessate

Ai Vicepresidenti Judo Comitati Regionali p.c. Al Consiglio di Settore Judo Presidenti Comitati Regionali

Buonasera, sul sito federale è pubblicato l'elenco degli atleti qualificati tramite Ranking List. Gli atleti possono comunicare la propria NON partecipazione, al fine di un recupero di altri atleti, entro lunedì 19 marzo ore 14:00. Dopo tale data e orario la lista non potrà più essere modificata.

Si prega di segnalare tempestivamente qualsiasi anomalia.

Cordiali saluti.

Roggi Fabio

Ufficio Gare Nazionale


2017 - Classifica Provvisoria

Alle ASD Interessate

Ai Vicepresidenti Judo Comitati Regionali p.c. Al Consiglio di Settore Judo Presidenti Comitati Regionali

Si avvisano le Società Sportive che, sul sito federale, è pubblicata la classifica provvisoria dell'anno 2017. La scadenza per eventuali ricorsi è stata fissata al 9 aprile 2018.

Cordiali saluti.

Il Segretario Generale

Massimiliano Benucci


Che bella l’Italia ad Ekaterinburg! Bronzo Mungai, quinto Esposito

Ostia, 18 marzo 2018. Terza medaglia di bronzo per l’Italia ad Ekaterinburg. Dopo Edwige Gwend e Fabio Basile, è salito sul terzo gradino del podio del Grand Slam anche Nicholas Mungai, al termine di una gara superlativa nei 90 kg, ma ha brillato anche Antonio Esposito, quinto negli 81 kg, che ha confezionato un vero e proprio capolavoro con Frank De Wit, n. 2 del ranking mondiale. È un’altra giornata bellissima per gli azzurri dunque, e la soddisfazione del Coach Roberto Meloni è sincera e spontanea: “Anche oggi, così come ieri, è stata una grandissima soddisfazione per me, su quattro atleti in gara, ne ho accompagnati due fino in fondo. Certo, dispiace per Loporchio e Parlati, avranno modo di dimostrare quello che valgono, ma Esposito oggi l’ho visto diverso, convinto, determinato, abbiamo fatto un percorso straordinario. Peccato con il georgiano, Antonio già ci aveva vinto ed aspettavamo un incontro diverso, ci ha sorpreso ed è andata così. Mungai invece continua a stupire, è il ragazzo di sempre, umile, determinato, con la voglia di vincere e di affidarsi. Quando ha fatto con Choriev per esempio, ha seguito per filo e per segno la tattica che gli ho suggerito, visto che l’uzbeko l’ho incontrato e battuto. Ha saputo ascoltare ed è stato perfetto. È cresciuto davvero tantissimo Nicholas! Vorrei dire a chi non crede nel nostro lavoro, che c’è lo spazio per ricredersi, perché tre medaglie ed un quinto posto in un Grand Slam non arrivano per caso. Stiamo lavorando, i risultati arrivano, bisogna aver pazienza ed essere positivi. Sono e siamo tutti orgogliosi di questi ragazzi”. Nicholas Mungai ha superato Zhambekov (Rus) e Choriev (Uzb), dopo la semifinale persa con Varapayeu (Blr) si è imposto su Marchitan (UAE). “Oggi prima della gara non mi sentivo al 100% per cui o cercato di prendere la gara incontro per incontro senza pensare al risultato. Ero un po' nervoso per via del piccolo problema alla schiena che ho avuto la settimana scorsa ma alla fine non ho avuto alcun fastidio durante la gara. Sono veramente contento per questa medaglia, l'unico dispiacere è che la medaglia sarebbe potuta essere di un colore diverso se non avessi perso la concentrazione per un attimo durante la semifinale. Vorrei ringraziare come sempre l’Akiyama Settimo Torinese, il gruppo sportivo dell’Esercito ed il coach Roberto Meloni, con il quale sono stato molto a mio agio a Dusseldorf e qui, oggi”. Antonio Esposito ha vinto con Bayanmunkh (Mgl), Musil (Cze), De Wit (Ned), ha lottato alla pari con Fujiwara (Jpn), vincitore della categoria e poi è stato sorpreso al primo attacco da Rekhviashvili (Geo). “È stata la gara che volevo e che pensavo di fare, mi sono divertito, ho ritrovato il mio ritmo e miei speciali! Sono felice a metà, la medaglia forse me la meritavo ma sono certo che arriverà… è solo questione di tempo”. Christian Parlati fatica a digerire la delusione per la sconfitta con Semenova (Rus) dopo essere passato in vantaggio di waza ari: “Oggi purtroppo di positivo c'è poco. Ho buttato via un incontro che stavo gestendo con tranquillità”. È deluso anche Giuliano Loporchio, sconfitto al primo turno dei 100 kg dal russo Magomedov: “È dall’arrivo in Russia che non ho avuto buone sensazioni, da diversi giorni mi sento stanco ed oggi è stata la dimostrazione, non sono riuscito ad entrare in gara, mi sono sentito spento, senza idee e con poca voglia di reagire… vengo da un periodo intenso e sono sicuro di non essere quello che si è visto oggi, che è stata una vera giornata NO!”


Trofeo Master ripartito da Genova, Toscana, Lombardia, Lazio subito in testa

Ostia, 18 marzo 2018. Toscana, Lombardia e Lazio, il circuito 2018 del Trofeo Master Italia non ha cambiato la musica ed alla prima prova, che si è disputata nell’RDS Stadium 105 a Genova con il 12° Torneo Master Città della Lanterna, la classifica è stata ancora una volta questa: Toscana al primo posto con 9 primi posti, Lombardia seconda con sette, Lazio terzo con quattro. Alla manifestazione hanno partecipato 176 atleti appartenenti a 43 società e l’aspetto organizzativo si è svolto “senza alcun tipo di problema – ha commentato il responsabile Rosario Valastro – tutti sono rimasti soddisfatti per l’organizzazione e per lo svolgimento della gara. Le difficoltà ci sono state purtroppo su accrediti, bonifici, dichiarazioni di peso, perché evidentemente ci sono ancora moltissimi atleti che non leggono le nuove disposizioni federali e per questo creano disagio al disbrigo delle operazioni ed a chi, viceversa, legge le carte e rispetta le regole”. Il 19 maggio è in programma a Cittadella la seconda prova del circuito Master con il Trofeo della Città Murata.

- RISULTATI


European Cup d’oro anche per Fusco, seconda Fortunio, terza Esposito

Ostia, 18 marzo 2018. Coimbra ha regalato un’altra medaglia d’oro al medagliere italiano nell’European Cup Junior ed a vincerla è stato il napoletano Andrea Fusco, primo nei 90 kg. Ma sono arrivate anche le medaglie d’argento di Anna Fortunio nei 78 kg e quella di bronzo nei 70 kg andata al collo di Martina Esposito e la soddisfazione di Raffaele Toniolo che, da presidente della CNAG parla a nome di tutti, è più che giustificata. “Quarto posto nel medagliere con 11 medaglie, più del doppio dello scorso anno quando ne arrivarono 5, una d’argento e quattro di bronzo, dimostra il buono stato di salute dei nostri juniores e delle società che li allenano per arrivare a questi risultati. Come prima gara dell’anno c'è da essere soddisfatti e guardare al prosieguo della stagione con ottimismo. Qui in Portogallo, fra l’altro, l’Italia è stata la nazione assieme all’Olanda che ha preso più medaglie”. Una bella soddisfazione è stata quella di Andrea Fusco, che le sue cinque vittorie, tutte per ippon, le ha costruite complessivamente in 6 minuti e 36 secondi: “Oggi mi sentivo veramente in forma, - ha detto - sto riemergendo dal brutto periodo dell'anno scorso, sentivo troppe pressioni. Ora sono tranquillo e penso solo a dare il massimo in tutto, così sono riuscito ed esprimere al meglio le mie potenzialità. La mia prossima gara sarà l'European Cup a Lignano fra tre settimane, e cercherò di fare bene anche lì”. Per Anna Fortunio, seconda con tre vittorie nei 78 kg, è stata la prima European Cup della stagione “e quindi, di questo secondo posto sono contenta. Direi che come prima gara va bene. Ho disputato 4 combattimenti di cui due sono andati a golden score, ma non ho mollato e sono riuscita a portarli a casa, quindi questo significa che sto bene dal punto di vista della preparazione atletica. Ora la testa va alla prossima gara!”. Tre vittorie anche per Martina Esposito per il suo terzo posto nei 70 kg, nonostante “la gara non è andata proprio come volevo. Cioè, di solito faccio ippon subito, questa volta invece me la sono giocata più a lungo. In finale per il terzo posto poi, stavo perdendo e ho recuperato negli ultimi 5 secondi”. Nelle due giornate di gare, che hanno registrato la presenza di 455 atleti di 25 nazioni, gli atleti italiani hanno ottenuto anche quattro quinti posti con Lorenzo Agro Sylvain (+100), Patrick Cala Lesina (60), Flavia Favorini (63) e Assunta Scutto (48).


Corso Primo Soccorso Sportivo e Defibrillazione_Aprile 2018

Carissimi

nella speranza di fare cosa gradita vi informiamo che è stato pubblicato sul sito del CONI Lombardia, pagina Scuola Regionale, al link

 http://lombardia.coni.it/lombardia/scuola-regionale/corsi/corso/2416.html il programma del corso in oggetto.

Chi fosse interessato è pregato di registrasi quanto prima. I posti disponibili infatti sono solo 24. Il corso ha un costo di 80,00 euro che verranno versati direttamente alla FMSI non appena verrà raggiunto il numero di adesioni previsto. Vi verranno infatti inviate, con la conferma dell'avvio del corso, le informative per effettuare il bonifico

Per info potete scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamare al 328.2864146

Un cordiale saluto

La segreteria CONI
Delegazione di Milano


allenamento 15 aprile

Eccoci pronti per un'altra mattinata di allenamento organizzato al Judo RONIN Monza.

DOMENICA 15 APRILE ci ritroveremo sul tatami

dalle ore 11.30 alle 13.00 con

CADETTI, JUNIORES e SENIORES.

L'organizzazione è in collaborazione con la società ISAO OKANO CINISELLO per il settore agonistico, e l'allenamento sarà tenuto da DIEGO BRAMBILLA.

Ricordo che nella stessa giornata si terranno anche gli allenamenti per il settore giovanile organizzati dal CRL con inseguenti orari:

9.00/10.30 Esordienti A e B

10.30/11.30 Preagonisti

entrambi condotti dal sottoscritto

Come sempre vi aspettiamo numerosi muniti dell'autorizzazione della vostra società.

Colgo l'occasione  per fare gli Auguri di una serena Pasqua e per ricordare a tutti che la società Isao Okano nella prima settimana di luglio organizza uno stage nella splendida Molveno. In allegato troverete la locandina... caldeggiamo la partecipazione!!!

A presto

Fabrizio


INIZIO CORSO ABILITAZIONE MGA 1° E 2° LIVELLO

STAFF TECNICO MGA FIJLKAM LOMBARDIA
Programmazione nuovo corso Abilitazione 2018, 1° e 2° livello MGA in Lombardia.
Il corso inizia Sabato 24 Marzo 2018 a Ciserano, per chi non ha già spedito la scheda di adesione al corso e intende partecipare si prega di inviarla entro il 23 Marzo.
Come da nuovo regolamento federale dal 2018 anche i Tecnici con la qualifica di Allenatore possono accedere al bando di concorso per il 3° Livello purche siano in possesso dell'abilitazione al 2° livello da almeno 4 anni.
Si prega di diffondere ai tecnici delle società.
Vedi regolamento sul sito  MGA Lombardia.


FIJLKAM CRL Comitato Regione Lombardia Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Convocazione Skorpionstage – Piancavallo 29 marzo 1 aprile 2018

Spett.li società

in allegato quanto in oggetto e locandina dello stage.

Crl judo


FIJLKAM CRL Comitato Regione Lombardia

Corsi propedeutici agli esami di graduazione I, II e III dan

Spett.li società,

Il CRL judo istituisce e promuove i corsi propedeutici per gli esami di passaggio di grado al I, II e III dan della cintura nera, per l’anno 2018.

In allegato tutte le informazioni necessarie.

Qui di seguito il link per procedere all'iscrizione

Il CRL judo istituisce e promuove i corsi propedeutici per gli esami di passaggio di grado al I, II e III dan della cintura nera, per l’anno 2018

https://goo.gl/forms/MtJdpOKXQdI8PCor1


FIJLKAM CRL Comitato Regione Lombardia

Modulo 1 - Corso di aggiornamento Insegnanti tecnici Lombardia 2018

Spett.li Società,

Gentili Tecnici,

in allegato, modalità e informazioni per partecipare al primo modulo del corso di aggiornamento per Insegnanti tecnici della Lombardia 2018. Il seminario è stato organizzato in deroga al regolamento e in accordo con la Federazione; è di fatto un’anticipazione dei corsi di aggiornamento obbligatorio dei tecnici di judo, e vale come un modulo da 4h.

Indichiamo di seguito il link per effettuare l'iscrizione:

link: https://goo.gl/forms/foteHStf8eIsxfff1

la conferma di avvenuta iscrizione arriverà con risposta automatica all'indirizzo e-mail fornito nella compilazione del modulo. 
Si segnala che il numero di posti disponibili per questo modulo è pari a 100, al raggiungimento dei quali non sarà più possibile iscriversi.

Ricordiamo che il seminario è compreso nella quota annuale di 100,00 euro da versare entro il 30 aprile, da parte di TUTTI i Tecnici aspiranti allenatori, allenatori, istruttori e maestri, tramite bonifico:

BENEFICIARIO: COMITATO REGIONALE LOMBARDIA FIJLKAM–JUDO

IBAN: IT26N0100501600000000012976

CAUSALE: 017 cognome nome qualifica 2018

N.B. Il programma completo dei moduli di aggiornamento, che avranno luogo tra giugno e dicembre pv, sarà disponibile a breve, in accordo con le linee di programma emanate dalla Federazione Centrale.

Grazie per la vostra disponibilità

Cordialmente

Crl Judo


FIPE - Federazione Italiana Pesistica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CORSO DI STRAPPO E SLANCIO BASE

Alta Specializzazione FIPE Strength Academy

Obiettivo del corso:

Approfondimento sulla progressione didattica e l'insegnamento della Pesistica Olimpica

Durata: 8 ore

Sedi: tutta Italia

Questo Corso di Alta Specializzazione offre a tutti i Personal Trainer l'occasione per approfondire sempre di più e meglio la Pesistica Olimpica, ovvero lo Sport che prepara allo Sport.

Il Corso rilascia l'Attestato di Partecipazione e consente, ai soli Tecnici FIPE, di accedere al Corso di Certifica di Strappo e Slancio.

Riconoscimento di 0.5 crediti formativi per i Certificati NSCA.

Costo del Corso:

€ 145,00 per i Tesserati FIPE

€ 195,00 per i NON Tesserati FIPE

Tutti i partecipanti devono essere in possesso del Certificato Medico di sana e robusta costituzione.


15 Aprile Torino Terza Tappa Torneo Nazionale MMA e Grappling

GENTILI COACH E COLLEGHI,

TROFEO NAZIONALE MMA ITALY MMA E GRAPPLING FIGMMA

Moduli, Regolamenti e informazioni qui:

http://www.mma-italy.com/0Inviti/2017-2018/Terza-tappa-mma-italy-2017-18.zip

ISCRIZIONI APERTE MMA SAFE (LIGHT) E GRAPPLING PER IL 15 Aprile CHIUSURA ISCRIZIONI GIOVEDI' 12 Aprile ore 23.59! Eventuali atleti da assicurare vanno comunicati PRIMA di questa data.

Evento OPEN FIGMMA, aperto a qualunque società sportiva, ente di promozione o atleta freelance che voglia prenderne parte SENZA OBBLIGHI O COSTI DI AFFILIAZIONE.

------------------------------------------------------------

RANKING MLA

INCONTRI CONTATTO PIENO DILETTANTI REGOLAMENTO IMMAF

E' possibile Proporre i propri atleti per questa data scrivendo a questa mail:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attualmente dobbiamo abbinare atleti DI DIVERSE CATEGORIE DI PESO, dunque inviate pure i Vostri atleti!

------------------------------------------------------------

DOMENICA 15 Aprile 2018

PRESSO

PALAMIRAFIORI VIA PLAVA 66 TORINO

DETTAGLI, REGOLAMENTI - MODULI QUI:

http://www.mma-italy.com/0Inviti/2017-2018/Seconda-tappa-mma-italy-2017-18.zip

e sulla pagina Facebook di MMA-ITALY:

http://www.facebook.com/0mmaitaly

E' possibile iscriversi utilizzando il modulo iscrizione oppure inviando una mail a indicando nomi, peso età esperienza degli atleti e le discipline a cui intendono partecipare. Oppure utilizzare il modulo di iscrizione online sul sito http://www.mma-italy.com alla voce "ISCRIZIONE GARE ONLINE" sulla destra.

Inviare le iscrizioni MMA E GRAPPLING QUI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per iscrizioni K1, thai boxing e altre discipline da ring scrivere a

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per le discipline da ring a contatto leggero inviare a

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Specificate nome,cognome, età, combattimenti disputati se possibile usate gli appositi moduli.

PER LE MMA SAFE (LIGHT) SARA' OBBLIGATORIO il caschetto tipo "RUGBY". (VEDI FOTO SU REGOLAMENTO)

Discipline previste:

in Gabbia:

MMA Safe - LIGHT Serie E (maschile e femminile) MMA Contatto pieno SERIE C - B - SELEZIONI MLA (Regole IMMAF - SERIE A)

Su Ring:

K1 Light / Full

Thai Light/Full

Kickboxing Light/Full

Su Tatami:

Grappling Tutte le Categorie a regolamento Figmma Maschili e Femminili.

LE SELEZIONI MLA (MMA CONTATTO PIENO) si svolgeranno AL TERMINE delle FINALI MMA SAFE.

Per chi fosse sprovvisto di assicurazione sportiva può richiederla al costo di 10 Euro ad atleta ALMENO 2 o 3 giorni prima della scadenza iscrizioni. Avrà validità fino al 31 agosto 2018 e consentirà di partecipare a tutti gli eventi da noi proposti fino a tale data.

Non esitate a contattarci per qualsiasi domanda o dubbio.

PER TUTTE LE DISCIPLINE: IN DIVERSI EVENTI ALCUNI ATLETI VERRANNO PREMIATI CON MATERIALE TECNICO (RASHGUARD - PANTALONCINI O ALTRO).

Vi aspettiamo!

Cordiali Saluti.

MMA-ITALY Staff.

+++

Presentazione Bandi Anno 2018 della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus

Lunedì, 19 marzo 2018 alle ore 17:30 presso il ridotto "Luigi Pirandello"
del TEATRO SOCIALE di Busto Arsizio – piazza Plebiscito, 8
sarà organizzato il
primo incontro di presentazione dei Bandi Anno 2018
della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus
con fondi territoriali di Fondazione CARIPLO.

Interverranno all'incontro:

PAOLA MAGUGLIANI
Comune di Busto Arsizio – Assessore promozione, sviluppo del territorio e attrazione risorse

MAURIZIO AMPOLLINI
Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus – Presidente
CARLO MASSIRONI
Fondazione Comunitaria del Varesotto onlus – Segretario Generale

Nell'incontro saranno illustrati i contenuti e le modalità operative dei nuovi bandi.

Nelle prossime settimane saranno organizzati ulteriori incontri di presentazione anche nei Comuni di Vedano Olona e di Varese.

Con i migliori saluti.

Comunicazione e Marketing sociale


Newsletter SdS: Aperte le iscrizioni al seminario su "La sicurezza negli impianti sportivi"

Il Corso fornisce criteri e indicazioni per la corretta pianificazione e mantenimento delle condizioni di sicurezza negli impianti sportivi. Obiettivo dell’iniziativa è quello di informare gli operatori del settore sulle normative vigenti, ed in via di modifica, sui possibili rischi e i relativi profili di responsabilità connessi allo svolgimento delle attività nelle strutture sportive. Il Corso nasce dalla crescente esigenza di tutelare la pratica sportiva di ogni tipo e livello e i diversi utenti degli impianti, sia in condizioni ordinarie che in occasione di eventi con presenza di pubblico.

CONTENUTI
Normative specifiche per gli impianti sportivi; le figure costitutive della sicurezza: ruoli e responsabilità negli impianti sportivi; i rischi presenti negli impianti sportivi; regolamenti d’uso e contratti di concessione; il piano di sicurezza; Il coordinamento e la gestione degli utenti; casi di studio.

Visualizza il programma del seminario

DESTINATARI
Proprietari e gestori di impianti sportivi, amministratori e tecnici pubblici e privati, soggetti investitori, progettisti, dirigenti di Società Sportive, Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate ed Enti di Promozione Sportiva.

QUANDO
23 Marzo 2018

DOVE
Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti”, Largo G. Onesti 1, ROMA

QUOTA
€ 300 + € 2 (bollo amministrativo)

SCONTI E CONVENZIONI
€ 270 + € 2 (bollo amministrativo): Community SdS, Società Sportive iscritte al Registro CONI, FSN, DSA, EPS e Funzionari Enti Locali.
€ 240 + € 2 (bollo amministrativo): iscritti agli ordini professionali accreditati.
€ 150 + € 2 (bollo amministrativo):Consulenti CONI per l’impiantistica sportiva.

CREDITI FORMATIVI
Il seminario è accreditato presso il Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori.
Le organizzazioni di categoria e gli Ordini Professionali possono riconoscere, in base alla tematica trattata, il rilascio di crediti formativi. Attività formativa inserita nella piattaforma SOFIA del MIUR valida per l’aggiornamento degli insegnanti ai sensi della direttiva MIUR 170/2016. Al termine del Seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Le domande di iscrizione dovranno pervenire entro mercoledì 21 marzo. Dopo aver effettuato la registrazione sul sito della Scuola dello Sport, occorre compilare il modulo online presente all’interno della scheda del corso. Compilato il modulo si riceve una e-mail di conferma con i dati per effettuare il bonifico. L’iscrizione si riterrà completata con l’invio a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. della copia del bonifico e, per usufruire delle agevolazioni previste, della segnalazione da parte delle organizzazioni sportive di appartenenza (FSN, DSA, EPS, Sport in uniforme, Scuole Regionali dello Sport).

INFORMAZIONI
Tel: 06/3272.9101
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Back to top