Logo
Stampa questa pagina

FIJLKAM : COMUNICATI - C.R.LOMBARDO JUDO FIJLKAM : RIUNIONE SOCIETA' 14 FEBBRAIO - DATE INTERCENTRI - VARIE NOTIZIE DALLE RETE

FIJLKAM : COMUNICATI - C.R.LOMBARDO JUDO FIJLKAM : RIUNIONE SOCIETA' 14 FEBBRAIO - DATE INTERCENTRI - VARIE NOTIZIE DALLE RETE

Clicca e potrai leggere :
- FIJLKAM : trofeo Puglia notizia - vademecum e regole partecipazione gare all'estero - nuovo registro CONI 2.0
- FIJLKAM C.R.LOMBARDIA SETT JUDO : calendario allenamenti CUS Milano, allenamenti intercentri agonisti e pre agonisti - riunione società 14 febbraio
- FIJLKAM C.R.LOMBARDIA SETT JUJITSU : comunicato
- varie : Campagna JNTO per turismo in Giappone
- varie : manifestazioni e notizie

FIJLKAM NEWS

Trofeo Italia "Trofeo Inte.le Mr Puglia" Martina Franca (TA)

Alle ASD Interessate

Ai Vicepresidenti Judo Comitati Regionali p.c. Al Consiglio di Settore Judo Presidenti Comitati Regionali

Trofeo Italia “Trofeo Inte.le Mr Puglia” Martina Franca In relazione allo svolgimento della competizione in oggetto, in programma a Martina Franca (TA) per Domenica 4 marzo 2018, considerato che in pari data hanno luogo le Elezioni Politiche Nazionali, è in valutazione l’opportunità di anticipare la data a Sabato 3 Marzo 2018.

Vi preghiamo di prendere buona nota di quanto sopra in attesa di comunicazione federale in merito.

Cordiali saluti.

Il Segretario Generale

Massimiliano Benucci


VADEMECUM PER LA PARTECIPAZIONE AI TORNEI DI EUROPEAN CUP E CONTINENTAL OPEN

In allegato.

Cordiali saluti.

FIJLKAM - Area Sportiva Judo


Regolamenti Partecipazione Attività Internazionale Judo 2018

In allegato.

Cordiali saluti.

FIJLKAM - Area Sportiva Judo


Nuovo Registro Coni 2.0

Buonasera,

in riferimento all’entrata in vigore del nuovo applicativo varato dal CONI per la gestione del Registro delle Società ed Associazioni Sportive Dilettantistiche, vi invitiamo a leggere attentamente la comunicazione inviata dall’Ufficio Organismi Sportivi del CONI (Registro Coni 2.0) – che provvediamo ad allegare alla presente e pubblicare nella bacheca dell’Area Riservata – nella quale sono riportate nel dettaglio tutte le modalità operative con le relative istruzioni.

L’iscrizione al Nuovo Registro Coni 2.0, infatti, dovrà essere eseguita direttamente dalle Associazioni e Società Sportive accedendo all’apposito portale (all’indirizzo https//:rssd.coni.it).

Il Nuovo Registro 2.0, oltre a consentire di scaricare il Certificato di iscrizione al Registro Coni come avveniva precedentemente, permetterà alle Associazioni di usufruire di nuovi servizi accessori e facoltativi , consentendo di individuare l’effettiva natura sportivo-dilettantistica delle ASD/SSD iscritte e tutelando le stesse in sede di controlli da parte dei soggetti istituzionali (Agenzia delle Entrate, SIAE, INPS).

Per questo motivo diventerà sempre più importante la correttezza e la corrispondenza dei dati inseriti con quelli specificati sui documenti ufficiali e quelli dichiarati dalla Federazione.

A tal proposito, invitiamo tutte le Società Sportive ad effettuare il nuovo accesso ed a controllare che i dati inseriti siano corretti e corrispondenti.

Vi invitiamo, infine, a seguire attentamente tutta la procedura, inviare i documenti richiesti e scaricare il nuovo certificato d’iscrizione al Registro Coni.

Ringraziando per l’attenzione e rimanendo a disposizione per eventuali chiarimenti, è gradita l’occasione per inviare cordiali saluti.

Il Segretario Generale

Massimiliano Benucci

Cristina Pietrantonio

Ufficio Affiliazioni e Tesseramenti


FIJLKAM C.R.LOMBARDO SETT. JUDO

Calendario allenamenti CUS Milano

spett.li società 

sperando di far cosa gradita in allegato il calendario dei prossimi allenamenti del CUS Milano organizzati dal responsabile del CUS Milano settore judo Alfredo Mezzadra.

Cordialmente 

Crl Judo


FIJLKAM C.R.LOMBARDO SETT JUDO

CALENDARIO INTERCENTRI 1° SEMESTRE 2018

Spett.li società

in allegato quanto in oggetto.

Cordialmente

Crl judo


Calendario e Presentazione attività giovanile 1°semestre 2018

Spett.li società

in allegato quanto in oggetto.

Cordialmente

Crl judo


FIJLKAM C.R.LOMBARDO SETT JUDO

Riunione organizzazione gare

Spett.li Società,

in occasione dell'incontro del 14 febbraio, il Crl propone alle società già organizzatrici di gare, e interessate a farlo, un incontro con il responsabile dell'organizzazione gare del Comitato, Alberto Polledri, per avere indicazioni/chiarimenti e, in generale, allo scopo di migliorare l'offerta gare in Regione.

L'incontro si terrà al Palazzo CONI di Milano, in via Piranesi 46, nella sala A, dalle ore 19:00 alle 20:00, con il seguente ordine del giorno:


O.D.G.

- regolamentazione gare agonistiche 

- manifestazioni pre agonisti,  gare e randori day 

- richiesta e autorizzazione per manifestazioni modalità disposizioni

Si prega di confermare la propria presenza alla seguente e.mail:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

grazie per la collaborazione

Crl judo

VP Cinzia Cavazzuti


Premiazione Judo Lombardo 2017 e riunione società 2018

Spett.li Società

Gentili tecnici 

in allegato quanto in oggetto e locandina dell'evento.

Cordialmente 

Crl Judo


DA CRLOMBARDIA JU JITSU FIJLKAM

DOMENICA 04 FEBBRAIO 2018

DALLE ORE  9,00 ALLE 13,00

 Presso Il Palazzetto Sportivo Scuole Medie Don Saltini  

Di Via Lodovica 10 Oreno Di Vimercate (Monza Brianza )

Il Comitato Regionale Lombardia settore Ju Jitsu organizza uno stage

tecnico informativo rivolto  ai Tecnici e alle cinture dal 1° Dan in poi

di tutte le discipline della FIJLKAM:

JUDO- LOTTA – KARATE – JU JITSU – AIKIDO - MGA

LO STAGE SARÀ DIVISO IN 2 GRUPPI
FIDUCIARIO REGIONALE SETTORE JU JITSU LOMBARDIA FIJLKAM 
 
M Frassoni Aquilino 


Campagna JNTO per turismo in Giappone

Vorrei condividere la campagna iniziata il 17 gennaio anche in Italia da parte di JNTO per sviluppare ulteriormente il turismo italiano ed europeo verso il Giappone.

Ci sono due eventi principali: un concorso a premi con vincita di un viaggio in Giappone per due persone ed una "mostra interattiva" alla Stazione Centrale di Milano dal 10 febbraio, di cui parleremo meglio nei prossimi giorni.

Intanto invito tutti ad entrare nel sito: 
http://visitjapan-europe.jnto.go.jp/en/campaign/

Il video:
http://visitjapan-europe.jnto.go.jp/en/experience/vr/

il sito in italiano:

https://www.facebook.com/ScopriilGiappone/videos/22558083

alla Stazione Centrale di Milano:
http://visitjapan-europe.jnto.go.jp/en/experience/vision/

Cordiali saluti.

Kazuo Inumaru 


5ª ISOLA D'ORO KARATE CUP

Competizione di KARATE e JUJUTSU

(KATA - KUMITE - FIGHTING SYSTEM)

4 Marzo 2018

Inizio competizione ore 9:30

Palazzetto dello Sport

Grado (GO)

Piazzale Azzurri d'Italia, 1

Scadenza iscrizioni: 28 Febbraio 2018

Informazioni e contatti:

Francesca: +39.345.4391504

Angelo: + 39.338.8763557

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

INFORMATIVA

MODULO D'ISCRIZIONE

INFORMAZIONI DETTAGLIATE


14° CAMPIONATO DEL MONDO DI KARATE PER CLUBS

Coppa internazionale "Memorial" Eiji Ogasahara (1936/2011)

Palasport Tarvisio, 28/29 aprile 2018

Il Mondiale karate per Club", è nato nel 2003 per volontà dello scomparso Daniele Lazzarini e da GSB, per il mensile di edicola "Samurai" (marzo 1976).

Divenne ben presto un’iniziativa multi federale il cui spirito era quello di dare la possibilità ai club/dojo del settore karate nazionale di confrontarsi con atleti stranieri senza dover sostenere gravi spese di movimento.

Soprattutto il "Mondiale per Club" è l’esempio di un’apertura verso ogni forma di associazionismo, sia esso federale, di enti di promozione sportiva e quant’altro.

Sin dalle prime battute il "Mondiale" ha registrato medie di presenze di oltre 1500 atleti/e, dei quali oltre 1/3 provenienti dall’estero.

La rivista "Samurai" ripropone la competizione che ha fatto grande la gloriosa "Pasqua del budo" con il 14° Mondiale di karate per club a Tarvisio (28-29 aprile 2018) e la Coppa internazionale Eiji Ogasahara (1936/2011)

Un "memorial" al maestro/personaggio, Ogasahara che con la "palma d’argento" del Ministero dello sport francese, ha dato una nuova dimensione al mondo delle arti marziali: "lavorare assieme con umiltà e dedizione".

La grande kermesse del karate approda a Tarvisio provincia di Udine.

Partecipazione: Potranno partecipare tutti i Clubs/Associazioni sportive con numero illimitato di atleti, iscritti a qualsiasi federazione/ente/associazione nazionale o internazionale di ogni paese. La manifestazione è quindi indistintamente aperta a tutti.

Bertoletti Natascia


Ecco come funziona un’Ispezione Fiscale dell’agenzia delle entrate

Ciao , 

in questa lezione del corso di TeamArtist per Presidenti di Associazione che vogliono dormire sonni tranquilli inizio a spiegarti che cosa si intende quando si parla di “Ispezione Fiscale” ad una Associazione.

Come ti accennavo nelle precedenti lezioni, negli anni sono diventato talmente esperto di ispezioni fiscali dell’Agenzia delle Entrate da creare addirittura un servizio che consiste nel farne una simulazione: l’Ispezione Fiscale Simulata.

Dopo tanti anni e troppi verbali dell’ADE che passavano sulla mia scrivania con la richiesta da parte dei presidenti di associazioni di aiutarli ad uscire dalle sabbie mobili che li stavano risucchiando, ho capito che non c’era altro modo per sopravvivere ad un’ispezione se non sperimentandola.

Questo perché l’Ispezione Fiscale dell'Agenzia delle Entrate è un procedimento complesso, articolato su un percorso non improvvisato ma, anzi, ben studiato a tavolino. 

Nelle prossime righe, dunque, ti spiego come avviene un’Ispezione Fiscale. 

Durante la Ispezione Fiscale si raccolgono le prove e le conseguenti contestazioni da muovere al contribuente - cioè tu- con la successiva notifica dell’Avviso di Accertamento, il cosiddetto "verbale". 

Come? Con tutta una serie di attività dirette a reperire materialmente gli elementi (libri, registri e documenti) necessari per eseguire le ispezioni documentali e le verifiche.

Il presupposto da cui parte l'ispezione non è tanto capire  quanto avete evaso (come invece avviene nelle realtà profit) ma cercare di dimostrare che la tua non è un'associazione ma un'azienda mascherata.

Dimostrato questo, si ricostruisce il volume di affari dell'associazione e da lì si calcola l'ammontare delle tasse non pagate.

La verifica si fonda quindi sulla verifica dei tuoi documenti sociali e sulla ricostruzione del volume di affari e dei ricavi generati dall’associazione, e si articola in 3 momenti:

1. il primo nel quale a seguito dell’accesso, vengono svolte le attività di ricerca ed acquisizione dei libri, dei registri, delle scritture e dei documenti che saranno oggetto della successiva analisi

2. il secondo, in larga misura identificabile con l’esecuzione dell’ispezione contabile, nel corso della quale sono anche poste in essere tutte le attività di verifica, rilevazione ed acquisizione di dati, informazioni e notizie, ritenuti necessari ai fini del perseguimento degli obiettivi di verifica; come ad esempio le interviste ai soci, l’analisi dei vostri siti web e delle vostre pagine Facebook, dei vostri manifesti e volantini.

3. la fase conclusiva e cioè la redazione e sottoscrizione del “Processo Verbale di Constatazione“, quello che comunemente chiamiamo verbale.

La Ispezione Fiscale avviene presso la sede legale della Associazione (che dovrebbe essere riportata, identica, sia a Statuto che nell’anagrafica del Codice Fiscale/ Partita Iva della Associazione). 

Se la sede legale è il domicilio del Presidente (come nel 90% dei casi) si evita di “piombare in casa” e si viene avvisati qualche giorno prima. Tenete presente che il Presidente (responsabile legale della Associazione) dovrà sempre essere presente durante tutta l’attività di verifica. Sempre più spesso oggi si chiede al Presidente di recarsi lui stesso con tutta la documentazione presso le sedi degli organi ispettivi.

A compiere il controllo sono i cosiddetti “funzionari verificatori”. Normalmente si tratta di Agenti della Agenzia delle Entrate, della Guardia di Finanza, della SIAE o, nelle città più grandi del Corpo di Polizia Annonaria.

Come hai potuto capire da questa lettura, l’Ispezione Fiscale effettuata nei confronti di una Associazione è un’attività amministrativa di controllo generale di tutte le attività, spesso di un solo anno fiscale che però fa da apripista a successivi controlli sugli anni mancanti. 

Sapere come avviene un’ispezione non ti serve ad evitarla, perché quella arriverà comunque. 

È necessario però conoscerne le dinamiche per riuscire ad uscirne indenne, ed è fondamentale sapere quali sono le richieste degli ispettori del fisco per essere sicuri di avere tutto quello che serve. 

Abbiamo già visto che durante un controllo l'obiettivo dei controllori è quello di dimostrare che la tua associazione sia in realtà una azienda mascherata.

Uno dei modi principali attraverso cui riescono a confermare questa tesi è quella di intervistare i soci con l'obiettivo di far dichiarare loro che si percepiscono come CLIENTI di un servizio.

E sappiamo bene tutti che molte volte è così.

Quanti tuoi soci non hanno davvero idea che la tua sia un'associazione? 

Quanti soci pensano che tu sia il proprietario dell'attività e non il presidente?

Quanti soci sono mai venuti a una assemblea?

Per questo motivo durante il DOMA I TUOI SOCI TOUR ti spieghiamo passo passo quali strategie puoi mettere in atto per far capire ai tuoi soci la differenza fra te e una azienda, e per far ricordare loro che non sono dei semplici clienti.

>>> CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL DOMA I TUOI SOCI TOUR <<<

Sempre per aiutarti a prepararti in vista di un controllo fiscale, al Tour sarà possibile per te farci controllare i documenti fondamentali della tua associazione, grazie al servizio di REVISIONE DOCUMENTALE: tu ci mandi i documenti prima del Tour, noi li analizziamo e poi ne discutiamo insieme in un colloquio personale il giorno del convegno.

Attenzione però perchè i posti per questo servizio sono limitati. Quindi se sei interessato iscriviti ORA!

Noi ci risentiamo per la  prossima lezione in cui entreremo più nel merito di CHI può venire a controllarti.

Alla prossima!

Stefano Marini

Stefano Marini < Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. >'; document.write(''); document.write(addy_text65626); document.write('<\/a>'); //-->\n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ;

Copyright Judo Club Castellanza © 2013 | P.IVA 02866720127 |C.F. 90019360123 | Sito realizzato da Alessandro Branca