Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

FIJLKAM NEWS - C.R.LOMBARDO FIJLKAM : COMUNICATI - SEMINARI IN PROGRAMMA - NOTIZIE, STAGE, EVENTI IN PROGRAMMA SEGNALATI DALLA RETE

clicca e potrai leggere :
- FIJLKAM NEWS : modifiche calendario 2017 e varie
- FIJLKAM C.R.LOMBARDO SETT. JUDO : calendario attività fino al mese di giugno
- FIJLKAM C.R.LOMBARDO M.G.A. : Corso ABILITAZIONE Metodo Globale di Autodifesa   1° e 2° livello MGA FIJLKAM
- seminario : LO SPORT DICE NO ALLA PEDOFILIA
- seminario : LA VIA NELLE ARTI MARZIALI

 

 

 

FIJLKAM NEWS

Calendario 2017

Si informano, le Società Sportive, che sul sito federale è stato aggiornato il calendario.

Di rilievo:

- 30/6 - 2/7 Grand Prix (CHN);

- 29/9 - 1/10 Grand Prix (CRO);

- 26.28/10 Grand Slam (UAE);

- 14/5 Grand Prix Emilia Romagna (Trofeo Italia) spostata la sede a Fidenza (Pr);

- 27/8 - 1/9 XIII° Stage Int.le FIJLKAM Lignano Sabbiadoro (Ud).

Cordiali saluti.

Area Sportiva/Ufficio Gare Judo

Si informano, le Società Sportive, che sul sito federale è stato aggiornato il calendario.

Di rilievo:

- Campionati Europei di Kata anticipati al 6.7 maggio

- Campionati Europei Master spostata la sede a Zagabria

- Integrazione del calendario con l'attività delle nazionali cadetti, junior e senior.

Cordiali saluti.

Area Sportiva/Ufficio Gare Judo

 


 

Giuseppe Panagia e Terryana D’Onofrio i nuovi Campioni Italiani Juniores 2017.

Carugate (MI), 25 marzo 2017. Terminati i campionati italiani di kata juniores femminile e maschile. Incontri di alto livello che hanno coinvolto tutto il pubblico presente. Questi gli atleti medagliati e le relative classifiche per società:

Classifica Individuale Juniores Femminile:

1a D’Onofrio Terryana - Centro Attività Motoria D’Onofrio;

2a Pivi Lisa – Fisiodinamik;

3a Amato Carolina - Centro Sportivo Esercito Roma;

3a Ferracuti Eva - G.S. Fiamme Oro Roma.

Classifica Per Società Femminile:

1a G.S. Fiamme Oro Roma, 11 punti;

2a Centro Attività Motoria D’Onofrio, 10 punti;

3a Fisiodinamik, 9 punti.

Classifica Individuale Maschile:

1° Panagia Giuseppe - C.S.K.S Centro Studi Karate Shotokan Catania;

2° Nekoofar Andrea -  Centro Sportivo Esercito Roma;

3° Petrillo Daniele - Polisportiva Fi. Club Maddaloni;

3° Barreca Mirko - Karate Tarquinia Fatamorgana.

Classifica Per Società Maschile

1a C.S.K.S Centro Studi Karate Shotokan Catania, 10 punti;

2a Centro Sportivo Esercito Roma, 9 punti;

3a Karate Roma 9 punti.

Domani saranno in gara gli atleti della classe “assoluti” sia maschile che femminile.

Altro spettacolo garantito.

Risultati e Tabelloni Sono Visibili Qui.

 


 

Arbitri e tecnici di 38 nazioni nel PalaPellicone per l’EJU Seminar

Ostia, 24 marzo 2017. Sono cento fra arbitri e coach, ma anche numerosissimi tecnici-uditori, che sono al lavoro nel Centro Olimpico FIJLKAM a Ostia in rappresentanza di 38 nazioni per l’EJU Refereeing & Coaching Seminar. I lavori, che sono stati aperti questa mattina con il saluto del Presidente Domenico Falcone in un PalaPellicone predisposto ad hoc per l’occasione, si sono svolti sulle nove aree di gara attrezzate con tavoli, video-camere e computer per dei test-match, che sono stati disputati dagli atleti azzurri attualmente in raduno. Le parte pratica è stata preceduta dall’analisi dei dati statistici che si sono evidenziati negli eventi successivi al Seminario a Baku, nel periodo fra gennaio e marzo. Su 6054 incontri, sono stati 3333 quelli terminati per ippon (55%), 1948 per waza ari (32%), 182 per shido (3%), 503 per hansoku make-3 shido (8%), mentre i 662 incontri che sono proseguiti con il Golden Score, 141 volte si sono conclusi per ippon (21%), 249 volte per waza ari (37%), quindi 161 per shido e 111 per squalifica (3 shido). Un’analisi, che ha registrato diversi interventi da parte di tecnici e arbitri, e che si è sviluppata nell’ambito di una platea predisposta per cento posti ed un tavolo per i relatori sormontato da un mega-schermo. Comprensibilmente qualificata la presenza dell’EJU, intervenuta con il Presidente Sergey Soloveychik, affiancato dal Vicepresidente Michal Vachun, dai Direttori Sportivi Pavel Yasenovski, Hrvoje Lindi, Catarina Rodrigues, Wieslaw Blach, e la Refereeing Commission quasi al completo, con il nuovo Direttore Alexandr Jatskevitch ed i componenti Franky De Moor, Pasquale Tonino Chyurlia, Franc Ocko, Jose Manuel Cortes, Vladimir Vostrikov, Vladimir Hnidka, Cathy Mouette, Nuno Carvalho. Nel pomeriggio nuovamente sul tatami per una prima parte riservata all’analisi ed alla discussione di particolari specifici, successivamente riproposti alla verifica dei test-match. Sabato il programma dei lavori prevede principalmente l’analisi video

 


 

Kata - Campionato Italiano Juniores/Assoluto M/F 2017

Carugate (MI), 22 marzo 2017. Sabato 25 marzo gli atleti classe juniores e domenica 26 gli atleti della classe assoluti scenderanno sui tappeti di gara del palazzetto dello sport di via del Ginestrino a Carugate (MI), per i campionati italiani juniores e assoluto 2017 di kata. Gli iscritti nella classe juniores sono 71 maschi e 57 femmine, mentre nella classe assoluti i maschi sono 88 e le femmine 65. Visto l’alto valore tecnico degli atleti iscritti sarà l’occasione per vedere incontri di ottima qualità. Nella classe juniores i campioni italiani 2016 sono stati Terryana D’Onofrio (Centro Attività Motoria D’Onofrio) nel femminile, mentre nel maschile Samuel Stea (Metropolitan Karate Shotokan). Negli assoluti femminile la campionessa italiana 2016 è stata Viviana Bottaro (GS Fiamme Oro Roma), mentre nel maschile la medaglia d’oro è andata a Mattia Busato (karate Castelfranco veneto Sport Target).

Ritornano in Lombardia le finali dei campionati italiani di kata, - è il pensiero del v. presidente lombardo Riccardo Zambotto- in un contesto che vede il karate proiettato come disciplina olimpica nel 2020; le eccellenze del kata italiano si confronteranno in una competizione di grande prestigio che regalerà al pubblico e agli addetti ai lavori grandi emozioni. Un grande spettacolo per una grande federazione sempre piu’ attenta a valorizzare e promuovere l’arte e lo sport binomio vincente e di grande fascino.

La lista degli iscritti e tutte le info inerenti le gare sono visibili QUI.

 


 

Fijlkam News 07 - Pronti al decollo

Roma, 21 marzo 2017 - Nella nuova puntata di Fijlkam News potrete vedere un focus sul karate della WKF Premier League1 di Rotterdam, il servizio sull' European Cup Junior di Judo disputato nell'ultimo weekend a Coimbra, la sfida nel Campionato Italiano Cadetti SL Femminile e Veterani di Lotta e l'intervista al Consigliere Federale Salvatore Finizio. Buona visione!

 


 

Pubblicato l'organigramma federale

Roma, 20 marzo 2017 - E' online l'organigramma federale completo così come deliberato dal 131° Consiglio Federale nella riunione  del 16 marzo 2017.
Clicca qui per vederlo

 


 

FIJLKAM C.R.LOMBARDO SETT JUDO

Spett.li Società


Gent. Tecnici e Atleti

sperando di far cosa gradita, allego calendario delle attività regionali fino al mese di Giugno.


cordialmente

V.P.  Cinzia Cavazzuti

 


 

Stage nazionale Chianciano Terme

XVII STAGE INTERNAZIONALE JUDO E DISCIPLINE ASSOCIATE

Buonasera

vi giro la locandina dello stage nazionale CSEN in programma a Chianciano Terme.

Qui tutte le informazioni:
http://www.csen.it/eventi-tool-2.html?view=event&id=1167

Cordiali saluti


Francesco ROMANI
Presidente Provinciale CSEN Lucca
cell. 328 7196220

Viale Michelangelo Buonarroti 117
55049 Viareggio LU

telefono e fax 0584 48830
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

http://www.csenlucca.com
http://www.budokanviareggio.com
http://www.francescoromani.it


 

 

LO SPORT DICE NO ALLA PEDOFILIA

LO SPORT DICE NO ALLA PEDOFILIA

Riconoscere i messaggi di disagio, sofferenza e abuso da parte dei Bambini.

 


 

CORSO ABILITAZIONE METODO GLOBALE AUTODIFESA FIJLKAM

Buongiorno .

Spett. Vicepresidenti di settore, JUDO,  KARATE, JU JITSU,  AIKIDO,  LOTTA.

Società affiliate FIJLKAM LOMBARDIA

Tecnici di tutte le discipline FIJLKAM LOMBARDIA

Corso ABILITAZIONE Metodo Globale di Autodifesa   1° e 2° livello MGA FIJLKAM

SEDE; VIA CABINA SCUOLA ELEMENTARE  DI CISERANO , DIETRO PALAZZETTO DELLO SPORT..

Per chiarimenti e iscrizioni comunicare  il nominatico .. email  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tel 3391063536 .

Programma e modulo iscrizione in allegato

Presidente Comitato Regionale FIJLKAM
M° Ben  Giacomo Rossini

 


 

Ringraziando per la vostra segnalazione

IL MUNICIPIO 3 In collaborazione con ASD YAMATO MILANO

presenta LA VIA NELLE ARTI MARZIALI

Attraverso una panoramica delle forme e dei metodi utilizzati nell’insegnamento delle arti marziali, si vuole analizzare come la pratica possa migliorare la quotidianità degli individui. L’esempio, l’etichetta, la tecnica e lo spirito richiamano l’energia vitale, alla base della “trasformazione” della persona nei comportamenti e nei sentimenti di tutti i giorni.

Seguirà ampia tavola rotonda con la partecipazione di Maestri e Allievi che testimonieranno quale effetto positivo la pratica delle arti marziali ha sulla vita dei praticanti.

01 aprile 2017, ore 20,30

Sala Consiliare Municipio 3 del Comune di Milano

Via Sansovino 9

 


 

seminar S.I.A. Sistema Italiano Autodifesa

programma dell'evento:

www.sistema-italiano-autodifesa.it/arezzo-9-aprile-2017.html

stage valido per il conseguimento dei credito formativi per il corso istruttori

Si prega di inviare quanto prima la propria adesione utilizzando l'apposito modulo online

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 

TROFEO DELLA RESISTENZA 2017

Cari amici,

E' con grande piacere che abbiamo l'onore di invitarvi al 22° Trofeo della Resistenza, in allegato la circolare.

Potete consultare le immagini relative al Palazzetto che ospiterà l'evento a questo link.

https://drive.google.com/open?id=0B3ZKFdPoSR9Fd1dUOGd5M3FpTUU

Le iscrizioni dovranno essere effettuate a questo link che sarà disponibile dal 10 di Aprile 2017.

http://adojudolombardia.altervista.org/iscrizioni/inserimento.php

E' disponibile il video tutorial per le iscrizioni a questo link.

http://youtu.be/npjRr9T6T8M

Vi attendiamo numerosi!!!

Cordiali saluti.

Viola Daniele

ASD POLISPORTIVA TIMANADA

 


 

Stage JUDO E KATORI SHINTO RYU - freeBudo-GOKIKAI ITALIA

Il Dojo freeBudo in collaborazione con il GOKIKAI ITALIA organizza:

Sabato 8 Aprile: Katori Shinto Ryu
Studio del Kenjutsu, dello Iaijutsu e per i più avanzati del Bojutsu e della Naginata 
Dalle 14.00 alle 18.00 nel Dojo freeBudo
Lezioni di A.Oltremari – G.Giraldi – L.Ballini – C.Bellandi – M.Poli - Contributo spese euro 15
———————————————————————
Domenica 9 Aprile: Judo
Waza, Kata e Randori
Percorsi didattici dai contenuti dei Kata alle applicazioni tecniche e studio dell'esercizio del Kodokan Goshin Jutsu
Dalle 9.30 alle 13.00 nel Dojo di freeBudo
Lezioni a cura di Alessio Oltremari
Contributo spese euro 10
Invitiamo i partecipanti a indossare esclusivamente judogi di colore bianco.
_________________________________________

Per chi partecipa ad entrambe le giornate contributo spese euro 20.
Per chi lo desidera è possibile pernottare nel Dojo con il sacco a pelo.
Chi intende partecipare alle lezioni è pregato di dare una conferma di partecipazione

freeBudo < Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. >'; document.write(''); document.write(addy_text73733); document.write('<\/a>'); //-->\n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ;


WORLD CHAMPIONSHIP LIGHT 2017

 

A.S.I. - World Fighters Corporation

presents: WORLD CHAMPIONSHIP LIGHT

CAMPIONATI MONDIALI A CONTATTO LEGGERO

1 th April 2017 – 2 th April 2017

Italia – Milano

Invito Ufficiale

Programma definitivo

(il seguente programma potrà subire variazioni in base alle esigenze organizzative)

Venerdì 31 marzo (DEVERO HOTEL – Cavenago - Milano)

dalle 15.30: Ricevimento capi delegazione – Estero o fuori regione

dalle 16.00 -20.00: Controllo Iscrizioni – Controllo Peso e Certificati Medici

sabato 1 (Palazzetto di Bussero – via Europa 7 – BUSSERO - MI)

dalle 9:30: Ritrovo atleti - Controllo Iscrizioni – Controllo Peso e Certificati Medici

dalle 10:30: Briefing Arbitri e Tecnici (regolamento, orari competizioni)

dalle 11:30: Inizio competizioni fase eliminatorie e Finali delle categorie:

alle 19:30: Termine delle competizioni

domenica 2 (Palazzetto di Bussero – via Europa 7 – BUSSERO - MI)

dalle 9:30: Ritrovo atleti

dalle 10:30: Briefing Arbitri e Tecnici (regolamento, orari competizioni)

dalle 11:30: Inizio competizioni fase eliminatorie e Finali di tutti gli stili e tutte le categorie

alle 19.30: Termine delle competizioni

Il Campionato Mondiale si svolge su sei Tatami ed una gabbia.

Le specialità presenti sono: Shindokai, Karate-Kumite, Free Boxing Light (Boxe Inglese a contatto leggero), Light Contact, Kick Boxing Light (low kick), K 1 Light, Thai Boxe Tecnica, Submission/Grappling e Mixed Marrtial Arts Light.

Categorie: 12-14 anni, 15-17 anni e +18 anni.

Iscrizione €. 30,00 + €.10,00 per ogni disciplina aggiuntiva. Al vincitore verrà assegnato il Titolo di Campione del Mondo e la relativa cintura. Premiazioni fino al 4° classificato.

Ogni team può portare uno o più arbitri, che dovrà assumersi l'onere di tutte le spese, l'organizzazione non pagherà nulla.

Le giornate saranno così suddivise:

SABATO (eliminatorie e finali) ore 10:00 regolarizzazione iscrizione e peso:

Free Boxing Light, Light Contact, Kick Boxing Light, K1 Light e Thai Boxe Tecnica faremo Bambini fino da 11 anni attività ludico-sportiva, Ragazzi fino a 14 anni, Juniores fino a 17 anni; inoltre le tutte le categorie femminili.

Karate/Kumite tutte le categorie.

Shindokai

DOMENICA (eliminatorie e finali) ore 10:00 regolarizzazione iscrizione e peso:

Free Boxing Light, Light Contact, Kick Boxing Light, K1 Light e Thai Boxe Tecnica faremo tutti i Seniores (+18 anni).

M.M.A. Light e Grappling tutte le categorie.

 


 

SdS: Aperte le iscrizioni al seminario tecnico - Riscaldamento, core & functional training

Il warm-up è una pratica pre-competizione comune nella maggior parte degli sport; in ricerca è stato visto che questa pratica può portare a un miglioramento della performance (Frandkin et al., 2010). I benefici che esso apporta sono stati ampiamente documentati, così come i meccanismi fisiologici e psicologici ad esso correlati (Bishop, 2003; McGowan et al 2015).
Negli ultimi anni, grazie alla scienza dello sport, si è verificato un livellamento della prestazione sportiva verso l’alto tanto che, persino nelle competizioni di endurance ad alto livello, la differenza di performance tra i migliori al mondo è nell’ordine di pochi secondi (Malcata & Hopkins, 2014). Di conseguenza anche il warm-up può andare ad incidere sull’ormai sottile confine tra vittoria e sconfitta. Inoltre, negli ultimi anni, sia in ambito applicativo che in ambito scientifico, è cresciuto l’interesse attorno a diverse forme di allenamento degli aspetti classicamente muscolari, ma con un approccio diverso dalle tradizionali metodologie di sviluppo della forza. È perciò importante per tutti gli operatori sportivi conoscere l’evoluzione e non “rincorrere” le mode o le terminologie, ma cercare di capirne in profondità il significato e l’eventuale utilità applicativa.

CONTENUTI
Nel corso del seminario di formazione verranno illustrate le evidenze scientifiche legate al warm-up, al core & functional training e alla performance. Nella prima parte verranno quindi evidenziati potenzialità e limiti delle differenti metodiche. Nella seconda parte invece si andrà a concentrare l’attenzione sugli aspetti prettamente sport-specifici collegati agli sport di endurance e a quelli di squadra.

Il seminario si articolerà in due principali momenti:

• In aula, al mattino, con una relazione introduttiva di presentazione delle problematiche e contestualizzazione delle evoluzioni dei temi.
• Nel pomeriggio, valorizzando la positiva esperienza dello scorso anno, tutta la seconda parte del seminario si svolgerà in palestra per vedere in pratica le applicazioni dei differenti protocolli di warm-up, di core stability, strength&functional training, con dimostrazioni pratiche di sequenze riferite sia agli sport individuali che di squadra. Durante le sessioni pratiche i partecipanti al seminario interagiranno con i relatori sia con domande che nella discussione e nell’approfondimento delle diverse scelte operative.

Visualizza il programma del seminario

DESTINATARI
Il seminario è particolarmente rivolto a tecnici di interesse federale, allenatori e preparatori fisici impegnati in attività agonistica di alto livello, docenti delle Scuole Regionali di Sport, laureati e studenti in Scienze Motorie e specializzandi in Medicina dello Sport.

DOVE
Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti”, Largo G. Onesti 1, ROMA

QUANDO
5 aprile 2017

QUOTA
€ 150 + € 2 (bollo amministrativo)

SCONTI E CONVENZIONI
€ 135 + € 2 (bollo amministrativo): Società Sportive iscritte al Registro Coni e Community SdS, specialisti e studenti di settore;
€ 75 + € 2 (bollo amministrativo): tecnici presentati da FSN/DSA/EPS, Sport in Uniforme, laureati e studenti in Scienze Motorie.
Possono essere previste gratuità per FSN, DSA, EPS

CREDITI FORMATIVI
Al termine del seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Secondo quanto previsto dalle linee guida dello SNaQ in merito alla Formazione Permanente, la Scuola dello Sport riconosce al Seminario dei Crediti Formativi che saranno quantificati da ciascuna Federazione di appartenenza. Attività formativa valida per l’aggiornamento degli insegnanti ai sensi della direttiva MIUR 170/2016.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Le domande di iscrizione dovranno pervenire entro lunedì 3 aprile. Dopo aver effettuato la registrazione sul sito della Scuola dello Sport , compilare il modulo online presente all’interno della scheda del seminario. Compilato il modulo si riceve una e-mail di conferma con i dati per effettuare il bonifico. L’iscrizione si riterrà completata con l’invio a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. della copia del bonifico e, per usufruire delle agevolazioni previste, della segnalazione da parte delle organizzazioni sportive di appartenenza (FSN, DSA, EPS, Sport in Uniforme, Scuole Regionali dello Sport) o copia del certificato di iscrizione o di Laurea in Scienze Motorie

INFORMAZIONI
Tel: 06/3272.9172
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CODICE SEMINARIO
B1-11-17

 


 

SEGNALATATI DA VOI RELATIVAMENTE AL MONDO DELLE ARTI MARZIALI E DEL GIAPPONE

 


 

presentazione Nikoku Dojo - Scuola di Spada Giapponese

allego la presentazione dell'attività della nostra Scuola di Spada Giapponese, con preghiera di diffusione a tutti i possibili interessati.

Un saluto cordiale e affettuoso.

Francesca Bovetti

339 8527891

 


 

28 marzo/proiezione film "Little Voices from Fukushima" @ Como

proiezione del film documentario "Little Voices from Fukushima" che si terrà il 28 marzo nel chiostro di Sant'Abbondio dell'Università dell'Insubria (Via S. Abbondio 12, Como).

Il film realizzato nel 2015 dalla regista giapponese Hitomi Kamanaka vuole dare voce alle mamme e ai bambini che vivono nella Fukushima dopo il disastroso incidente della centrale nucleare verificatosi a seguito del terremoto dell'11 marzo 2011.  Inoltre raccoglie testimonianze anche delle mamme di Bielorussia dove la gente sta ancora soffrendo i postumi del disastro di Chernobyl.  Il film quindi fotografa come queste madri tentino di salvaguardare la vita dei propri figli dall’esposizione alle radiazioni.

La proiezione è a cura dell'associazione "Orto dei Sogni" che promuove un programma di soggiorno estivo in Italia per fornire un supporto alla salute e alla crescita dei bambini di Fukushima, in collaborazione con il corso della lingua giapponese del Dipartimento di Diritto, Economia e Culture dell'Università dell'Insubria e con l'associazione comasca Miciscirube.

Il film sarà proiettato in lingua giapponese con i sottotitoli in italiano. Ingresso libero

Allego il volantino.


La ringrazio per la collaborazione e le mando i miei cordiali saluti.


Keiko Maruyama

Università degli Studi dell'Insubria
Dipartimento di Diritto, Economia e Culture

 


 

OBU - Tamburi giapponesi combinati con la street dance di New York al Japan Matsuri

Il loro motto è “Dance like Drumming, Drum like Dancing” (letteralmente “Balla come rulli, rulla come balli”), che vuole evidenziare non solo lo stile della loro performance, ma anche l’importanza della loro musica, la quale viene eseguita sia da strumenti che da delle riproduzioni digitali. È quindi possibile affermare che è proprio il connubio tra la tradizione e la modernità a rendere questo gruppo unico nel suo genere ed a garantire agli spettatori uno show imperdibile!

In questi 17 anni di attività, le COBU si sono esibite in innumerevoli luoghi, tra cui il Madison Square Garden di New York, il Colosseum, la MGM Arena, il Mandalay Bay a Las Vegas e la Key Arena a Seattle.

Il gruppo è inoltre stato nominato vincitore al Wella International Trend Talent Award, ha ricevuto l’Audience Favorite Award al Fringe Festival di New York nel 2011, il Grand Prize a Kollaboration ed è stato citato su “Time Out” come uno dei 30 show da non perdere.

Infine, il regista Hollywoodiano Duane Adler ha realizzato un film in 3D basato su Yako Miyamoto e intitolato “Make Your Move/COBU 3D”, uscito negli USA e in Europa nel 2014.

Lo spettacolo si terrà sabato 8 aprile alle 20:30 all’interno del festival Japan Matsuri, il quale è in programma il 8 -9 aprile all’Espocentro di Bellinzona.

Assolutamente da non perdere!

Japan Matsuri

L’8 e il 9 di aprile Bellinzona torna ad indossare il kimono in occasione del Japan Matsuri – Festival della cultura giapponese! Giunto alla sua 6° edizione, il festival si conferma come uno dei più importanti eventi della Svizzera  dedicati al Giappone, nonché alla sua arte, cultura, tradizione, modernità e naturalmente gastronomia.

Quest’anno come gli anni passati, l’evento si terrà all’Espocentro della città con una superficie espositiva ampliata e una grande varietà di attività che accoglieranno i suoi visitatori; per coloro che arrivano da lontano, sarà inoltre possibile approfittare di diverse convenzioni con alcuni Hotel situati a Bellinzona.
Bellinzona si trova nella Svizzera Italiana e dista un’ora e mezza da Milano.

Maggiori informazioni: www.japanmatsuri.org

 

 

Ultima modifica ilDomenica, 26 Marzo 2017 12:03
Devi effettuare il login per inviare commenti
Back to top